Controlli modello 730

Con il provvedimento 108815 del 9 giugno 2017, l’Agenzia delle Entrate stabilisce i criteri per l’individuazione degli elementi di incoerenza delle dichiarazioni dei redditi modello 730/2017 con esito a rimborso e la modalità di cooperazione finalizzata ai controlli preventivi.

Sono stati disponti nel provvedimento:

1. Criteri per l’individuazione degli elementi di incoerenza delle dichiarazioni
dei redditi modello 730/2017

2. Modalità di cooperazione per l’applicazione dei criteri di incoerenza
finalizzati ai controlli preventivi delle dichiarazioni

Testo provvedimento