Articoli

IMU e TASI: Saldo 2018 con scadenza 17 dicembre

IMU e TASI: SALDO 2018 CON SCADENZA 17 DICEMBRE

Entro il prossimo 17 Dicembre, il 16 cade di domenica, tutti i contribuenti interessati sono tenuti al versamento della seconda rata a titolo di saldo. In relazione al pagamento dell’IMU e TASI dovuta per l’anno 2017, per tutti quegli immobili che non risultano esclusi o esenti dal pagamento.

Per il calcolo del “saldo” IMU/TASI occorre prendere a riferimento le aliquote, nonché le detrazioni, approvate dai singoli Comuni per l’anno 2018. Qualora il Comune non ha inviato la propria delibera entro il 16 ottobre 2018, per la seconda rata nonché le detrazioni, nonché le detrazioni, occorrerà considerare le aliquote approvate nel 2017.  Continua a leggere

Saldo Imu-Tasi in scadenza al 18/12/2017

Saldo Imu-Tasi in scadenza al 18/12/2017

Entro il prossimo 18 dicembre (il 16 dicembre cade di sabato), i contribuenti interessati sono tenuti al versamento della seconda rata, a titolo di saldo, Continua a leggere

Omessa presentazione dell’F24 con saldo a zero

L’importo base su cui commisurare la riduzione è quantitativamente determinata in maniera diversa a seconda dell’arco temporale in cui la violazione viene regolarizzata.
Con la risoluzione n. 36/E del 20 marzo 2017, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti circa le modalità applicative dell’istituto del ravvedimento operoso (articolo 13, Dlgs 472/1997) nell’ipotesi di omessa o ritardata presentazione del modello F24 a saldo zero.

Continua a leggere